Il Senato ha finalmente approvato il disegno di legge per la concorrenza ed il mercato, che – all’articolo 61 – sancisce l’abrogazione dell’obbligo di parity rate.   “Quando la norma

Share